Skip to content

Il TOP dei prodotti Vegani

 

 

Il TOP dei Prodotti Vegani Alimentari sono quelli secondo me i più salutari e con un buon rapporto qualità prezzo. Si intende per salutari hai prodotti che contengano proteine, fibre, pochi grassi, pochi zuccheri, poco sale, sia biologico, arricchito con Minerali e Vitamine (soprattutto la importantissima B12 se per caso siete preoccupati).
Per un buon rapporto qualità/prezzo, si intende che i prodotti vegani sono fatti praticamente di piante, non devono costare come se fossero state esportati dal pianeta Vegan. Dai, non può costare di più le piante che la carne.

Ricordate che un prodotto Vegano non vuol dire che sia salutare. Perché un prodotto vegano sia salutare lo dovremmo fare noi praticamente, avere il nostro orto par essere sicuro che sarà biologico al 100%, dopo cucinare il cibo a bassa temperatura oppure mangiarli crudi. E nella vita attuale e frenetica non sempre si ha del tempo per fare tutto questo. Ci si perde più tempo a cucinare partendo dai da legumi, cereale e verdure. Farsi le proprie torte con delle farine scelte, le pizze, i latte vegetali preferiti, il tofu… etc etc. Ci sono anche prodotti vegani già pronti da riscaldare nel micro nel caso di urgenze, che non hai tempo di preparati il pranzo al lavoro oppure portarti qualcosa da mangiare se per caso c’è rischio che non trovi niente in quel posto lontano dove non sei mai andato come per esempio un rifugio in montagna.

Esistono prodotti Vegani di qui possiamo fare a meno come Formaggio Vegano, Uovo Vegano, Pesce Vegano, Maionese Vegana, Integratori Vegani, Seitan, Tempeh, Salsicce Vegane, Cotolette di Tofu e tantissimi altri prodotti a base di soia. Grazie a questi, riesco a risparmiare molto tempo al momento di cucinare, mangiare con gusto, stupire qualche amici non vegani (o anche schifarlo) e soprattutto… mi fa la vita più facile e meno stressante.

COME SONO I PRODOTTI PER I VEGANI. 🔺

prodotti vegani sono quelli che NON hanno ingredienti di origine animali ne è stato fatto con lo sfruttamento degli animali come il miele, latte e uova … tutto qua! Hahaha, aspetta, te lo spiego in modo scientifico:
I prodotti vegani devono essere creati con materia prima senza sostanze e/o ingrediente  e/o di origine animale e di altri prodotti creato da sfruttamento degli animali. Neanche coadiuvanti e/o ausiliari di fabbricazione di origine animale e/o il maltrattamento di essi.

Un’altra caratteristica è Il prezzo. “Quasi” sempre è il doppio ad un prodotto equivalente tradizionale. Sono quasi sempre i più costosi ad eccezione dei prodotti “senza glutine”, quelli vincono sempre. Come unico posso costare poco è che non abbiano la scritta o logo Vegan…  chi sa come mai?

DOVE COMPRARE PRODOTTI PER I VEGANI. 🔺

Ormai non è più come prima che i cibi per vegani si trovavano solo nei negozi specializzati come per persone con problemi alimentari. Adesso, si trovano perfino nei fruttivendoli, discount, supermercati, negozi online, Amazon…etc.

In questo sito ti informiamo di dove comperare i prodotti vegani, prezzi e se sono in offerta. MOLTO GRADITA la vostra recessione nei commenti dei prodotti da condividere con altri. Può darsi che quello che piaccia a me non piaccia a nessuno 😊.

PRODOTTI COL MARCHIO VEGAN. 🔺

Ci aiuta a riconoscerli al volo senza dovere controllare o imparare a memoria gli additivi di origine animale (nel caso ci siano). Ci conferma che se c’è frutta disidratata non è stata fatta col il miele, se c’è acido lattico e di tipo vegetale, non ci sono proteine del latte, i ceppi di fermenti lattici nello yogurt come il Bifidus (Bifidobacterium lactis), Acidophilus, Streptococcus thermophilus, Lactobacillus bulgaricus… saranno vegani.
Nel caso ci siano altri ingredienti potenziali fatti di origine animale come nei cereali la frutta disidratata col miele, nel caso ci sia l’acido lattico vuol dire che è di origine vegetale.

PRODOTTI VEGANI SENZA IL MARCHIO VEGAN. 🔺

Esistono prodotti Vegan-friendly che a volte vengono chiamati “Vegetariano” o 100% Vegetale. I quali hanno tutte gli ingredienti in regola per essere un alimento Vegano. Non so se è per ignoranza, o perché per inserire il marchio Vegan si devono pagare dei controlli o certificazioni che costano molto?
Comunque bisogna dare sempre un occhio agli ingredienti nascosti come gli additivi, acido lattico, latticello, proteine del latte, etc.

ADDITIVI NON VEGANI (EXXX). 🔺

Se un prodotto non ha il marchio Vegan, una delle cause nascoste possono essere gli additivi. Non tutti sanno como sono stati fatti gli additivi e se sono vegani o no.
Questo è l’elenco degli additivi non vegani, se conoscete altri condivideteli:

E120 (COCCINIGLIA),
E441 (GELATINA ANIMALE),
E542 (FOSFATO D’OSSA),
E901 (Cera d’ Ape),
E904 (Gommalacca o Shellac, che si ottiene di un insetto),
E910 (L-Cisteina, lucidante),
E920 (Trattamento farine),
E921,
E966 (Lattitolo, edulcorante).

L’OBBIETTIVO DI TOPVEGAN. 🔺

topVegan cerca per te il top dei prodotti Vegani nei Supermercati e Discount più comuni. Possono avere la scritta “Vegan” o “VeganOK” oppure possono essere “Vegan-friendly”.

Collabora anche tu aiutando i Vegani e chi vuole diventarlo fornendo info sui tuoi prodotti vegani preferiti. Indica nei commenti dove li trovi, a che prezzo e cosa ne pensi. Ogni piccolo contributo può portare a grossi cambiamenti.

Tutti insieme possiamo arrivare ad abbassare il prezzo dei prodotti, aiutare le persone a scoprire e scegliere prodotti di buona qualità, aiutare i produttori a migliorare la loro offerta e far conoscere le novità vegane.